Mascherine Fantasma, Frascati Nostra: assurde e fuori luogo dichiarazioni presidente FDI

324

(MeridianaNotizie) Frascati, 27 aprile 2020 – Con riferimento all’articolo pubblicato all’interno delle pagine di un organo di informazione locale nella giornata di ieri dal titolo “Mascherine fantasma acquistate dalla Regione Lazio: fratelli d’Italia Frascati presenta un esposto” riteniamo assurde e fuori luogo le dichiarazioni del Presidente Fratelli d’Italia Igino Mancini che, invece, di assumersi la responsabilità di chiamare semmai  in causa la politica regionale in ordine alla vicenda trattata, ha addirittura coinvolto in maniera impropria il Sindaco e l’amministrazione di Frascati. Un atto vile e senza alcun senso, vista la totale estraneità del comune dalla vicenda, che ancora una volta manifesta la pochezza politica di alcuni personaggi che dimostrano poco coraggio, ambiguità politica e confermano di essere animati solo da un miope rancore territoriale. Condanniamo pertanto con fermezza tali dichiarazioni nella parte in cui vengono chiamati in causa il Sindaco e l’amministrazione comunale  e auspichiamo una risposta ferma di tutta la politica di Frascati contro questi metodi mistificatori, riservandoci ogni azione a tutela della salvaguardia della onorabilità degli amministratori comunali a difesa di una politica sana che sappia fare del leale e costruttivo confronto le basi del suo agire. Sono le parole del Capogruppo in consiglio comunale della lista FRASCATI NOSTRA Giuseppe Privitera 

 

Articolo precedenteCittà Metropolitana(SP 140 Lago Albano), (FDI): terminati i lavori di demolizione cavalcavia al KM 1+800
Articolo successivoL’indagine di Promo P.A. svela la verità sulla PA chiamata alla prova dello smart working