Cultura a Frascati, Bruni: successo dell’iniziativa Scuderie Aldobrandini on line

0
189

(MeridianaNotizie) Frascati, 27 aprile 2020 – La scelta dell’ Assessorato alla Cultura del Comune di Frascati di trasferire alcune attività programmate alle Scuderie Aldobrandini in un luogo virtuale come la pagina Facebook (e le mostre on line patrocinate come Opera domus visibili sul sito www.scuderiealdobrandini.com), lanciata 2 settimane fa, piace. I numeri delle visualizzazioni crescono di ora in ora mentre arrivano sostegni intellettuali di prestigio come quello dello scrittore Maurizio De Giovanni e dalle pagine del più importante inserto culturale italiano,“ Domenica” de il Sole 24 Ore.

“Ringrazio per il sostegno e l’attenzione Maurizio De Giovanni e la redazione de il Sole 24 ore – dichiara l’Assessore alla Cultura, Emanuela Bruni. Gli incoraggiamenti in una situazione difficile come l’attuale, sostengono ciò che viene realizzato in solitudine e contro mille difficoltà, scaldano il cuore e soprattutto la mente. Prendendo questi importanti segnali come stimolo a migliorare ciò che è nato semplicemente dal volontariato e con nessuna risorsa economica, da tutto quel grande tessuto culturale fatto di singoli ed associazioni della Città di Frascati e del territorio tuscolano che in questo periodo soffrono molto per le regole imposte dal lockdown Covid-19. Accolgo con soddisfazione l’interesse mostrato sperando di poter implementare questa esperienza.”

Dopo il successo delle pillole “archeologiche” realizzate con il Gruppo Archeologico Latino Latium Vetus, e quelle scientifiche con ScienzaImpresa e quelle dantesche con Aldo Onorati, da ieri insieme a Livia Frigiotti, esperta di letteratura noir e scrittrice, il programma settimanale si amplia: ogni sabato pomeriggio, infatti, ci sarà la rubrica “Momentinoir”. Siamo partiti con Nero Wolfe in cucina, dedicato ad uno degli investigatori più noti e cari al pubblico tuscolano essendo stato interpretato, per la prima volta in Italia, dal grande Tino Buazzelli, di cui quest’anno ricorrono i 40 anni dalla morte. Nei prossimi appuntamenti gli appassionati, insieme a Livia Frigiotti, potranno trovare suggerimenti culinari e letterari da cui trarre soddisfazione e gusto.

Si ringraziano – conclude l’Assessore Bruni- tutti coloro che in questi difficili giorni, in assoluto isolamento hanno dato vita al progetto “Scuderie Aldobrandini on line”, ricordando che la pagina è aperta a tutti coloro i quali vorranno collaborare anche in futuro, sempre nel segno della qualità e del contenuto culturale. Nella pagina Facebook come sempre troveranno spazio, nei prossimi giorni, oltre che le rubriche già partite, momenti musicali e di poesia di grande importanza e rilievo.”