Ardea, Fratelli d’Italia: “Cimiteri indecorosi, dov’è l’Amministrazione che dovrebbe vigilare sul Project Financing?”

0
291

(Meridiananotizie) Ardea, 17 maggio 2020 – Questa mattina, intorno alle ore 10:30  i Consiglieri di Fratelli d’Italia di Ardea, Raffaella Neocliti e Maurice Montesi, in rappresentanza dei colleghi del loro gruppo politico, Edelvais Ludovici e Riccardo Iotti, si sono ritrovati, prima davanti il Cimitero di Via Strampelli e dopo in quello monumentale sotto la Rocca nel Comune rutulo, per  verificare le denunce ricevute da alcuni cittadini che, indignati, hanno manifestato loro la propria delusione misto a rabbia, nel constatare che il cimitero viene trascurato da parte di chi dovrebbe manutenere decoroso tale luogo di culto.

Sui luoghi erano presenti anche due pattuglie della Polizia Locale.

“Il cimitero – dichiarano i Consiglieri di Fratelli d’Italia – ha aperto al pubblico dal 4 maggio ma con orari restrittivi e il sito è risultato essere non pulito con indignazione dei parenti dei defunti. Ci chiediamo se i dipendenti che gestiscono il cimitero hanno fatto la dovuta manutenzione ordinaria”.

Dov’è l’amministrazione – continuano i Consiglieri – che dovrebbe vigilare sul Project Financing del Cimitero? (clicca qui) Fratelli d’italia presenterà un esposto alla Polizia Locale e contestualmente, chiederà l’intervento immediato degli uffici preposti nel sollecitare la società “ARDEA 2018” ad eseguire tutti gli interventi di manutenzione dei Cimiteri del Comune”.

“Inoltre – aggiunge Raffaella Neocliti – in qualità di commissario della commissione ambiente, mi farò portavoce del mio gruppo di Fratelli d’Italia per chiedere la convocazione della commissione medesima, facendo inserire tra i punti già richiesti, quello relativo a chiarimenti sulle competenze della manutenzione dei Cimiteri comunali“.

– articolo di Massimo Catalucci