Emergenza COVID-19: il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia contribuisce alla ricerca.  

603

Emergenza COVID-19: il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia contribuisce alla ricerca.

 (MeridianaNotizie) Roma, 11 maggio 2020 – Il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia ha coinvolto i propri iscritti in una raccolta fondi da destinare alle attività di ricerca sul COVID-19 in cui è impegnato l’Istituto Spallanzani di Roma, eccellenza della comunità scientifica internazionale. I notai del Distretto hanno aderito all’iniziativa donando, 46.500 Euro all’Ospedale per esprimere vicinanza e solidarietà a chi, ogni giorno, lavora nella ricerca della cura per sconfiggere il virus.     
 

Articolo precedenteRoma, scossa di terremoto di magnitudo 3.3
Articolo successivoAnzio,Nettuno Velletri, il 24 maggio il flashmob contro la chiusura di Ostetricia e Pediatria