Lanuvio, il Comune disciplina l’utilizzo degli spazi comunali per attività sportive e culturali ( giugno e luglio 2020)

0
285

(MeridianaNotizie) Lanuvio, 30 maggio 2020 – L’Amministrazione comunale di Lanuvio, per facilitare la ripresa dello sport e delle attività culturali, nel rispetto delle linee guida previste nei Dpcm e nelle Ordinanze Regionali emanate, ha deliberato alcune misure emergenziali per il periodo giugno-luglio 2020.

Nello specifico:

▪️Ha revocato tutte le autorizzazioni rilasciate dall’Ufficio Patrimonio per l’utilizzo delle strutture comunali per la stagione sportivo – culturale 2019/2020;

▫️Ha individuato ulteriori spazi per consentire laddove possibile la ripresa delle attività sportive e culturali all’aria aperta;

▪️Ha deliberato con giunta un considerevole abbattimento delle tariffe per permettere alle associazioni il rispetto delle misure anti-contagio;

▫️Ha condiviso con gli istruttori e con esperti del settore tutte le informazioni necessarie per una ripresa consapevole.

Queste nuove misure- spiegano l’Assessore allo Sport Valeria Viglietti e l’Assessore alla Cultura Alessandro De Santis- sono state adottate per favorire il reinserimento ad una vita di relazione di bambini e ragazzi che sono stati costretti, a causa dell’emergenza sanitaria, a rimanere a casa e a rinunciare alla socialità”.