La Polizia Locale rinviene un relitto sulla spiaggia di Ardea. Potrebbe essere del battello scomparso ad Anzio

0
483

(Meridiananotizie) Ardea, 6 giugno 2020 – Rinvenuto dalla Polizia Locale di Ardea un serbatoio di una barca sulla battigia del litorale rutulo del Consorzio la Sbarra. Il serbatoio da una prima ricostruzione potrebbe essere del battello che si è inabissato nelle acque di Anzio qualche giorno fa.

Il relitto è stato sottoposto a sequestro. Da un controllo sommario sembra essere parzialmente pieno e ciò scongiurerebbe il rischio ambientale che si sarebbe potuto correre ove il gasolio fosse stato, dopo l’incidente, versato in mare. Il suo ritrovamento potrebbe aprire altre ipotesi sulle reali motivazioni dell’inconveniente avvenuto al peschereccio Gabriella.

Il voluminoso contenitore è stato tolto dalle acque e condotto in un deposito giudiziario a disposizione dell’AG per i successivi accertamenti sul caso.