PD, Baldassarre (Lega): Nomina Cirinná dimostra deriva ideologica dei Dem

0
501
(MeridianaNotizie) Roma, 12 giugno 2020 – Con la nomina della Senatrice Cirinná alla guida del dipartimento Diritti del PD, Zingaretti certifica la posizione dei Dem. La madrina della lobby LGBT ha già dichiarato le sue priorità: eutanasia e il liberticida DDL Zan-Scalfarotto. Per non parlare delle sue storiche battaglie per la legalizzazione dell’aberrante pratica dell’utero in affitto, la liberalizzazione delle droghe e l’omogenitorialità. Il PD segue la strada del pensiero unico e ciò rende questo Governo abusivo ancora più pericoloso per la difesa della vita, della famiglia naturale, della libertà educativa e di pensiero. Come ho già più volte ribadito in passato, occorre quanto prima una mobilitazione popolare per dire no ad una deriva ideologica e progressista che mira a distruggere i valori fondanti della nostra società.
Sono le parole di Simona Baldassarre, Eurodeputata della Lega