Fiumicino, Baldassarre (Lega): Sostegno al Senatore De Vecchis. Il crocifisso fa parte della nostra cultura

0
384
(MeridianaNotizie) Fiumicino, 31 luglio 2020 – “Sostegno all’iniziativa del Senatore della Lega De Vecchis, che con una lettera al Presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino ha giustamente chiesto la ri-affissione dei crocifissi all’interno delle aule consiliari. Per me questa rappresenta una battaglia storica. Già nel 2015, quando sedevo tra le file del Municipio I di Roma, presentai una mozione per il ripristino del crocifisso nelle aule scolastiche. La mozione fu approvata. In Italia, il crocifisso non rappresenta solo un simbolo religioso. É il simbolo della nostra storia, della nostra cultura, delle nostre tradizioni. Contiene in sé i valori di tolleranza, di rispetto reciproco e di solidarietà che connotano la nostra civiltà. La sua presenza non si contrappone in alcun modo alla laicità dello Stato, anzi, rappresenta inequivocabilmente un segno di libertà e ci riporta a quelle radici cristiane che sono alla base della storia e della tradizione italiana ed europea. La decisione ideologica della Presidente Vona va contro la legislazione vigente, e si contrappone sia alla sentenza n.r.g. 2007/02 del TAR del Veneto, sia alla n. 30814/06 (2011) della Corte di Giustizia europea. Le sinistre ogni tanto ci riprovano con la loro assurda battaglia contro i valori fondanti del paese. Noi non ci pieghiamo. Vona si ravveda, e si ricordi che prima di essere un un’esponente del PD, è un’italiana”.
Sono le parole di Simona Baldassarre, Eurodeputata della Lega.