DDL Zan, Baldassarre (Lega): Legge che imbavaglia il Parlamento

0
307
(MeridianaNotizie) Roma, 22 luglio 2020 – “Inaccettabile quanto deciso dalla presidenza della Commissione Giustizia alla Camera, che ha limitato il numero di emendamenti al DDL Zan solo a cinque per articolo per ogni gruppo. Ciò dimostra la chiara volontà di imbavagliare il Parlamento a colpi di maggioranza. Forse non si sono accorti della miriade di persone che hanno manifestato nei giorni scorsi davanti Montecitorio e in moltissime altre piazze italiane al grido #restiamoliberi. O forse preferiscono seguire la linea del Governo, privando la Democrazia di ogni significato e svuotando il dibattito in Parlamento? Mentre noi chiediamo un confronto serio su ogni tipo di violenza e discriminazione, dall’altra parte continuano a proporre un DDL inutile, ideologico, e con il solo scopo di limitare la libertà di pensiero e di opinione di tutti i cittadini che non aderiscono al pensiero unico delle sinistre.”
Sono le parole di Simona Baldassarre, Eurodeputato della Lega.