Ardea, Tarantino (Cambiamo!): “Vergognose le offese di un consigliere di maggioranza rivolte alla collega Neocliti (FdI)”

0
310

(Meridiananotizie) Ardea, 5 agosto 2020 – “Cambiamo!” esprime la propria solidarietà alla Consigliera Comunale di Ardea Raffaella Neocliti vittima oggi di un incomprensibile attacco personale da parte di un Consigliere Comunale di Maggioranza e alla presenza di testimoni come l’Ing. Calcagni, Luana Ludovici, Sandro Caratelli, Antonella Passaretta.

E’ vergognoso come invece di avviare un dialogo tra le parti ci sia ancora chi continua pubblicamente, seppur da parti politiche avverse, ad affrontare in questo modo il confronto.

E’ parimenti vergognoso che la Consigliera Neocliti venga offesa per il semplice fatto di aver  diffuso su Facebook una diretta di una Commissione Consiliare, peraltro chiamata a controllare e garantire le attività dell’amministrazione , rinviata esasperatamente più e più volte. Lasciamo da parte il bon ton e la galanteria verso il gentil sesso, che in politica viene ricordato solo per le quote rosa.

Ricordiamo a chi se l’è dimenticato che i Cinquestelle erano quelli della scatoletta di tonno, della pubblicazione su internet di tutte le sedute comunali, della partecipazione. Qui invece pare che questo partito, che non è da tempo più un Movimento, segua le regole più becere della violenza civile, della grassa ignoranza.

Prendiamo le distanze da questa dinamica e crediamo che il Sindaco e il Presidente del Consiglio debbano avere il coraggio di fare altrettanto. Sarebbe il caso che questo sia fatto anche per una sorta di par condicio dovuto, nei confronti di chi ha usato toni pochi urbani e che è stato redarguito seppur poco profondamente, come Sandro Caratelli.

Le istituzioni vengono prima di tutto e il Comune non è il luogo degli ‘amici der baretto’ o delle casalinghe annoiate messe lì a fomentare e sobillare.

Lo dichiara in un comunicato stampa il Consigliere comunale di “Cambiamo!” Anna Maria Tarantino