“Ardea sotto le stelle”, al via una serie di eventi per tutta l’estate

0
660

(MeridianaNotizie) Ardea, 23 Agosto 2020 – Il 13 agosto si è svolta la serata di inaugurazione dell’evento “Ardea sotto le stelle”. Location dell’evento è stata la spiaggia, novità di quest’anno, presso lo stabilimento “Hoff Beach” che ha organizzato i luoghi per poterli rendere accoglienti, inclusivi ed ecocompatibili, garantendo funzionalità sociali ed eventi musicali tutto a costo zero per l’Amministrazione rutula.

L’evento ha visto l’apertura da parte del gruppo musicale “The Grooveyards” che ha animato la serata iniziale di “Ardea sotto le stelle: 3ª edizione tra storia, miti, percorsi e …. musica”: molti i cittadini che hanno partecipato a questa prima serata, a segnare solo l’inizio di una lunga serie di eventi che ci accompagnerà per tutta l’estate. Un percorso che porterà sul palco gruppi musicali come i Taxi 109 (23 agosto) e Royal Zero (25 agosto), esponenti della corrente Raggae locale, passando per la cover band di Ligabue (24 agosto) e Nobrass trio (26 agosto) e la loro energia, per poi immergersi nel blues e funk con Costa e Maffei (27 agosto) e Franco Vinci Trio (8 settembre). Un progetto volto a proseguire un concetto di vera integrazione e amore universale. Per questo, a conclusione della manifestazione sulla spiaggia, avrà luogo l’esibizione dell’Ardeafilarmonica Jazz tradizionale (12 settembre).
Poi ci sposteremo il 25 e 26 settembre presso il sito archeologico “Casarinaccio” che ospiterà le 2 giornate della V ed. di Ardea jazz sempre a cura dell’Ardea filarmonica, e come sempre, su prenotazione si potranno visitare le nostre bellezze archeologiche con l’associazione Latium Vetus.

L’area sulla spiaggia è stata attrezzata per poter accogliere cittadini con disabilità ed altre necessità d’inclusione, oltre alle famiglie, ai nostri amici a quattro zampe, verso i quali é dedicata un’area apposita anche per l’intera giornata, il tutto in piena sicurezza, grazie alla presenza della Croce Rossa italiana.

All’evento ha partecipato anche il primo cittadino Mario Savarese con alcuni membri della Giunta e del Consiglio Comunale di Ardea, in rappresentanza dell’Amministrazione, volendo verificare con i propri occhi l’andamento di un progetto destinato, complessivamente, anche ai più deboli e voluto fortemente per fornire nuove opportunità di socializzazione e confronto, volendo dare sostegno a nuove idee e creatività. La motivazione generale è di trovarsi di fronte al primo tassello per collaborazioni future destinate a valorizzare e proseguire, su un territorio con un ricco patrimonio di cultura, ambiente e storia, iniziative analoghe, presentate dalle associazioni a finalità sociali/culturali presenti sul territorio e le attività programmatiche che vedranno coinvolte, di volta in volta, svariate proposte progettuali. Il dado é tratto..!