Emergenza Coronavirus al TG 1 RAI: preoccupazione e rischio contagio per impiegati e giornalisti

0
221

Impiegati Tg1 fatti rientrare in tutta fretta dal lavoro agile.

Emergenza Covid-19 al Tg1, la situazione e’ allarmante e preoccupa non poco centinaia di giornalisti e impiegati che popolano trecentosessantacinque giorni l’anno la palazzina del principale Tg della Rai.

Non ci sono indicazioni dalla direzione e non si giustifica il silenzio della testata rispetto ad una vicenda inquietante che vedrebbe protagonista un impiegato della redazione che da ieri é in terapia intensiva dopo avere manifestato i sintomi.

Gli altri impiegati di redazione, fatti rientrare in tutta fretta dallo smart working, nel frattempo, secondo un ordine di servizio sono stati trasferiti nello stanzone che un tempo era la redazione web del tg e anche qui senza nessuna spiegazione ufficiale, contro tutte quelle che sono le norme di distanziamento anti- covid.

L’allarme, dicevamo, il rischio é altissimo, anche perché un’altra impiegata sembrerebbe positiva.

Nessuno ad oggi è stato avvertito, nemmeno le organizzazioni sindacali e il nucleo gestione covid, la task force Rai che si occupa di Coronavirus.

Il rischio contagio rischia questa volta di coinvolgere l’intera cittadella dell’informazione Rai di Saxa Rubra: possibile che nessuno avverta la sensibilità di chiarire quanto successo?