Covid, Sen.Modena( FI), aggressione Livorno: “Ricciardi pensi a fare il medico e parli di meno in televisione”

0
351

“Solidarietà a Carabinieri e vigili urbani di Livorno”

“È doveroso esprimere solidarietà ai Carabinieri e ai Vigili urbani che sono stati aggrediti a Livorno. È condivisibile il richiamo del Ministro dell’Interno Lamorgese al rispetto per chi lavora al servizio dei cittadini – lo afferma la Senatrice di Forza Italia, membro della commissione giustizia, Fiammetta Modena – ignorare però questi continui segnali di insofferenza se non di ribellione da parte dei ragazzi o anche di adulti alle misure restrittive “Covid” è un errore. Come è un errore condannarli senza farsi un esame di coscienza: i cittadini non sono impreparati come a marzo. Si chiedono perché di nuovo siamo in emergenza e l’unica soluzione è quella di richiamare alla responsabilità i singoli.

Oggi le responsabilità sono in capo a tutti, a cominciare dal Governo con annessi – aggiunge Modena – tirare fuori dal cilindro le esternazioni del virologo Walter Riccardi per spiegare la impreparazione è davvero  esasperante.

Oggi ha detto che ci vogliono 6 anni per fare un medico. E allora? Lo sappiamo. E a cosa sono serviti soldi e autorizzazioni per assumere?

Si sono svegliati tutti oggi, con l’aumento dei contagi. Non abbiamo ben capito cosa abbiano fatto nei mesi di tregua dal contagio.
Non possiamo stupirci – conclude la senatrice Modena – che la conseguenza siano atti di intolleranza contro le forze dell’ordine: la prima tutela e solidarietà è la efficienza del sistema sanitario. E il silenzio al posto delle esternazioni di Riccardi”.