Campionato, Torino-Lazio: Inzaghi recupera immobile e Leiva, ancora “out” Luis Alberto

0
243

(Meridiananotizie) Torino, 1 novembre 2020 – Mister Inzaghi recupera molti giocatori rispetto all’ultima gara in Champions League, tra questi Immobile e Leiva. Purtroppo, ancora “out” Luis Alberto, il faro che illumina le giocate a rete della Lazio.

Scongiurato il problema Coronavirus, che avrebbe potuto causare il rinvio della gara odierna, Torino e Lazio scenderanno in campo oggi alle ore 15.00 nello stadio Olimpico della Capitale piemontese.

Il Torino seppur ultimo in classifica con il Crotone e con una partita in meno da recuperare contro il Genoa, ha nel suo attaccante Belotti il punto di forza: ben 5 le reti segnate dall’attaccante granata nelle quattro gare disputate dalla squadra piemontese. Dal canto suo, la Lazio oggi ritrova Immobile che aveva saltato la gara di Champions League di mercoledì scorso in Belgio contro il “CLub Brugge” e che è reduce in campionato della rete siglata contro il Bologna nella precedente gara e che ha dato la vittoria ai biancocelesti.

In fatto di reti segnate e subite, il tabellino dice che il Torino su quattro giocate gare ha all’attivo 7 gol (5 segnate da Belotti) e 11 al passivo; la Lazio su 5 gare giocate ne ha all’attivo 6 e 9 al passivo. Volendo fare una media dei gol segnati in relazione alle gare giocate da entrambe le squadre, il Torino ha una media di 1,75 mentre la Lazio 1,20 a gara; Mentre il passivo è rispettivamente di 2,75 per il Torino e 1,80 per la la Lazio. Diciamo che i granata hanno più difficoltà in difesa avendo preso quasi tre gol a gara. Spetterà alla Lazio approfittare delle eventuali distrazioni dei difensori di Giampaolo per aggiudicarsi il bottino pieno in questa trasferta…ma attenzione al cecchino Belotti, sempre insidioso nelle aree avversarie, per cui anche la retroguardia laziale dovrà fare molta attenzione.

Le dichiarazioni degli allenatori nel pre-gara

Torino, Longo lascia a fine stagione: in pole c'è Marco Giampaolo - MomentidiCalcio.comGiampaolo –Viviamo con l’incertezza, queste cose non fanno più notizia. Di volta in volta bisogna essere pronti a riorganizzarsi anche all’ultimo minuto. Come allenatore non posso programmare a lungo ma devo pensare a giorno per giorno”.

Facciamo gli auguri al Presidente Cairo di pronta guarigione (“ha contratto il coronavirus” – ndr). Con lui siamo stati a contatto nell’ultima partita anche se abbiamo rispettato il distanziamento. E’ una cosa che rientra nei casi di imprevedibilità di cui parlavo prima. Ancora auguri al presidente.”

S. Inzaghi – annullata la conferenza stampa pre-partita

 

 

Le probabili formazioni

TORINO (4-3-1-2) – Sirigu; Vojvoda, Bremer, Nkoulou, Rodriguez; Meité, Rincon, Linetty; Lukic; Verdi, Belotti.

A disposizione: Ujkani, V. Milinkovic-Savic, Lyanco, Ansaldi, Singo, Murru, Buongiorno, Segre, Gojak, Edera, Bonazzoli, Vianni.

All. Giampaolo.

LAZIO (3-4-2-1) – Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Akpa Akpro, Milinkovic, Parolo, Fares; A. Pereira, Correa; Muriqi.

A disposizione: Strakosha, Alia, Armini, Novella, Czyz, Patric, Cataldi, Leiva, R. Moro, Caicedo, Immobile.

All. S. Inzaghi.

Squadra arbitrale, VAR e AVAR

Arbitro: Chiffi di Padova

Assistenti di linea: Tegoni – Pagliardini
IV Uomo: Prontera
Var: Massa
Avar: Alassio

 

Dove vedere la diretta della gara in TV

Torino-Lazio è in programma alle ore 15.00 allo Stadio Olimpico di Torino e sarà visibile in esclusiva su Dazn (Dazn 1 Sky) e in streaming sulla piattaforma web e app.

 

– articolo di Massimo Catalucci