Covid: Benvenuti (Ex Presidente Ama), tre dipendenti Ama deceduti, maggiori controlli

332

(MeridianaNotizie) – Roma, 22 dicembre 2020 – “A poche ore di distanza tre dipendenti Ama colpiti dal Covid sono deceduti. Voglio esprimere le più sentite condoglianze alle loro famiglie e la piena solidarietà a tutti i dipendenti fortemente scossi dalla terribile notizia”.

E’ quanto dichiara in una nota Piergiorgio Benvenuti, ex Presidente di Ama.

“In tutto sono cinque i lavoratori di Ama che sono morti dall’inizio della pandemia contagiati dal Covid, ed è bene ricordare che sono lavoratori che stanno svolgendo , in questo difficile momento, un primario servizio per l’intera città, per la pulizia delle strade,  la raccolta  ed il trattamento dei rifiuti. All’Azienda è bene sollecitare il massimo sforzo per predisporre –prosegue Benvenuti- ogni accorgimento e dispositivo atto a non far rischiare ai dipendenti la propria vita. Maggiori controlli –conclude Benvenuti- dalla sanificazione di tutti i locali e gli uffici, ai dispositivi personali che tutti debbono poter disporre nell’attività lavorativa, ai periodici tamponi, sino ai  termoscanner che debbono essere in funzione in tutte le strutture  dell’Azienda”.

Articolo precedenteSTERILTOM DONA 14 TONNELLATE DI POLPA DI POMODORO IN BENEFICENZA PER LE PERSONE PIU’ BISOGNOSE
Articolo successivoSen. Fiammetta Modena (FI) : ”I tagli decisi da Conte contro l’editoria uccidono la libertà di stampa”