Ponza, grandinata da record imbianca l’isola

436

(MeridianaNotizie) Ponza, 27 dicembre 2020 – Grandinata eccezionale su Ponza nella notte con strade e spiagge ricoperte dal ghiaccio, in un’atmosfera natalizia incredibilmente suggestiva.

Un forte temporale ha scatenato una grandinata che è stata immortalata fin dalle prime ore del mattino dagli isolani che si sono svegliati sommersi dal ghiaccio, fotografando ogni angolo dell’isola.

“Una grandinata mai vista su Ponza – commenta Silverio Scotti, gestore del Ristorante Trattoria La Lanterna – il fenomeno atmosferico è iniziato alle ore 21,45 di ieri sera e ha colpito in particolar modo tutta la zona centrale della Baia del Porto e altre zone come Scotti, Parata, Santa Maria, I Conti, I Guarini. Ho 35 anni e da quando abito qui non ho mai visto uno spettacolo del genere. Ieri sera tutti noi del ristorante siamo andati a dormire tardissimo per non perderci il fenomeno”

L’effetto neve, ha dato un tocco meravig’ ioso all’isola, imbiancate strade, palazzi e luminarie. Tanti anche gli scatti che nel giro di poche ore stanno facendo il giro del mondo.

La strada provinciale è stata interrotta in località Tre Venti. Misurati oltre 50 cm di ghiaccio, in alcune zone dell’isola il cumulo ha raggiunto addirittura gli 80 centimetri.

I chicchi di grandine caduti hanno creato qualche disagio alla viabilità, alcuni cittadini, invece, si sono risvegliati senza energia elettrica. Al lavoro anche le forze dell’ordine con la protezione civile che sorveglia alcune zone dell’isola.

 

Articolo precedenteCapodanno: Ecoitaliasolidale, soprattutto quest’anno vietare i “botti”. A Roma per tempo, non al 90′ minuto.
Articolo successivoCapitale: Simonelli-Benvenuti, a Malborghetto ancora senz’acqua per presenza arsenico