Un misterioso Monolite è apparso all’alba a Lanuvio, in provincia di Roma

1074

(MeridianaNotizie) Lanuvio, 4 dicembre 2020 – Un monolite di metallo, alto oltre 3 metri, è stato eretto da ignoti all’interno dell’area di Villa Sforza Cesarini a Lanuvio ( in Provincia di Roma) in prossimità dei resti del Portico degli Antonini. Il monolite, simile a quello apparso nel deserto dello Utah negli Stagli Uniti presenta delle scritte, al momento incomprensibili, su entrambi i lati. Sul posto sono intervenute le autorità del Comune di Lanuvio.

Articolo precedenteGiornata internazionale della Disabilità, Massimo Osanna(DG Musei Mibact): “immagino un’Italia in cui nessuno si senta diverso o non incluso”
Articolo successivoModena (FI): “Giustizia italiana sbeffeggiata, Bonafede riferisca in commissione giustizia al Senato”