Ardea, Polizia Locale efficiente: molti i controlli e diverse denunce di abusi e irregolarità

143

(Meridiananotizie) Ardea, 16 febbraio 2021 – Il territorio del comune di Ardea è stato spesso oggetto di attenzioni particolari da parte dei media, riguardo un presunto stato di forte illegalità che metteva in secondo piano la realtà di un territorio nel quale risiedono molte brave persone che si comportano in modo regolare nei confronti della Legge ma soprattutto nel rispetto della civile convivenza negli spazi comuni che ogni essere umano dovrebbe praticare.

Ma anche Ardea, come qualsiasi altra parte della terra, ha a che fare con persone incivili e votate ad ignorare la legalità e in questi casi, sono le istituzioni del territorio che devono controllare con particolare attenzione l’intera area comunale, al fine di intervenire tempestivamente, per riportare, appunto, la legalità dove questa viene a mancare per effetto di trasgressioni da parte di chicchessia.

E un plauso dobbiamo farlo alla Polizia Locale che, sotto la guida del Comandante, Dott. Sergio Ierace, sta facendo un ottimo lavoro.

Sono molti gli interventi che i caschi bianchi hanno effettuato sul territorio e che abbiamo documentato nel nostro giornale tra cui, solo per citarne alcuni: liberazione di immobili residenziali per l’occupazione abusiva degli stessi; sequestro di tabacco per traffici illegali; sequestri di edilizia abusiva sul litorale di Tor San Lorenzo; sequestri di aree verdi destinate a discariche abusive di rifiuti di ogni genere; controllo degli scarichi abusivi a cielo aperto di attività commerciali; e molto altro ancora.

A tutto questo aggiungiamo il grande lavoro esercitato dagli uomini e le donne coordinate dal Comandante Ierace, nella gestione delle operazioni di controllo per arginare il fenomeno della diffusione del Covid-19, nella pandemia che ha colpito l’intera società mondiale. La Polizia Locale, in particolare, in questo periodo pandemico ha esercitato un ruolo importante nel C.O.C. (Centro Operativo Comunale).

Figure professionali come quella del Comandante Sergio Ierace e quelle di tutti i suoi agenti di Polizia Locale, meritavano questo articolo per il grande lavoro che stanno svolgendo e per il valore aggiunto che rappresentano per la cittadinanza e il territorio di Ardea.

Articolo precedenteBrennero, ALIS: bene impegno governo sui tamponi agli autotrasportatori al confine Italia-Austria
Articolo successivoALIS: piena fiducia nella squadra dei Ministri del Governo Draghi, ora massima collaborazione per la crescita economica e sostenibile del Paese