Coronavirus, la Giunta di Lanuvio ha deliberato due misure economiche a sostegno di famiglie e attività turistiche

176

Via libera a “Buoni Spesa” e a “Bonus Lanuvio 3”

(MeridianaNotizie) Lanuvio, 16 marzo 2021 – La Giunta Comunale ha deliberato due misure economiche a sostegno delle famiglie e delle attività produttive a vocazione turistica duramente colpite dall’emergenza pandemica ancora in corso. La prima misura , denominata “Buoni Spesa”, finanziata con 124 mila euro , è dedicata ai nuclei familiari che si trovano in una situazione di difficoltà temporanea.La seconda misura, denominata “Bonus Lanuvio 3”, per un importo di 11 mila euro , è destinata invece a quelle attività produttive legate al settore turistico. Per sapere come funzionano le due misure, a chi spettano e come fare domanda è necessario collegarsi al sito internet del Comune di Lanuvio : www.comune.lanuvio.rm.it. dove saranno presto pubblicati gli avvisi.

Non si ferma, sottolineano Lucia Vartuli, assessore ai Servizi alla Persona e Valeria Viglietti, assessore al Turismo, l’attività dell’Amministrazione Comunale a sostegno della Comunità Lanuvina. Queste misure deliberate, si sommano a quelle che sono state già messe in campo nei mesi scorsi e sono pensate per sostenere le famiglie che si trovano in stato di difficoltà e quelle attività, legate al settore del turismo, duramente colpite dall’emergenza Coronavirus”.

Articolo precedenteRegione Lazio: Giannini (Lega), da M5s spregiudicata brama di potere e poltrone
Articolo successivoLavoro. Paolo Capone, Leader UGL: “Necessaria partecipazione dei lavoratori a gestione delle imprese per ripresa occupazione”