Lavoro. UGL: “Urgente sostegno al reddito e politiche attive adeguate per favorire l’occupazione”

0
47
(MeridianaNotizie) Roma, 18 marzo 2021 – “E’ urgente assicurare un sostegno al reddito, rapportato allo stipendio percepito, ma anche adottare politiche attive adeguate per riqualificare le persone coinvolte. Crediamo sia fondamentale andare verso un sistema universalistico, esteso pure ai parasubordinati e alle partite Iva, che tenga conto delle differenze territoriali e di settore, di quanto effettivamente versato e che sia semplice nelle procedure di accesso. Siamo preoccupati, inoltre, per l’impatto che potrà avere la cessazione di Quota 100 nella gestione delle crisi aziendali”. Così il Vice Segretario Generale dell’UGL Luigi Ulgiati, nel corso della videoconferenza con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, a cui ha preso parte anche Fiovo Bitti, Dirigente Confederale UGL.