SMARTWORKING, UGL: GIOVEDI’ 4 MARZO LA PRESENTAZIONE DEI DATI MONITORAGGIO “LOCK WOMEN DOWN”

161

L’incontro in diretta sulla pagina FB di MeridianaNotizie, Media Partner dell’iniziativa

Questionario conoscitivo sulle problematiche delle donne lavoratrici nel periodo di lockdown

(MeridianaNotizie) Giovedì 4 marzo 2021 alle ore 11.30 dalla sede Confederale dell’UGL a Roma e in diretta sulla pagina Facebook Ugl Confederazione e su quella dell’Agenzia di Stampa MeridianaNotizie,si terrà la presentazione dei risultati di ricerca “QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE PROBLEMATICHE DELLE DONNE LAVORATRICI NEL PERIODO DI LOCKDOWN”. Al Segretario Generale dell’UGL, Francesco Paolo Capone, spettano i saluti, mentre la presentazione dell’esito del monitoraggio sarà illustrata da Ornella Petillo, Segretario Confederale Responsabile Ufficio Welfare UGL, e Patrizia Angelini, Presidente ONA Osservatorio Nazionale Antimolestie – “Tavolo Tecnico contro Abusi e  Discriminazioni” Dip. Sport e Dip. Pari Opp. PdC.M.

Dal monitoraggio dei dati è emerso che nel periodo antecedente la pandemia più del 90% del campione di donne intervistato si recava quotidianamente sul luogo di lavoro, mentre l’effetto Covid ha fatto sì che quasi il 50% delle donne sia stato obbligato a cambiare orario di lavoro.

Il questionario si è posto degli obiettivi: comprendere prima del periodo della pandemia quante donne usufruivano di misure di flessibilità oraria sul lavoro e quante donne usufruivano di strumenti e misure contemplate nel welfare aziendale; identificare le criticità e/o i vantaggi di un’organizzazione flessibile per il lavoro femminile; indagare la percezione della donna in tema di misure di conciliazione tempi di vita e di lavoro; capire se gli organismi di parità hanno un ruolo effettivo nell’organizzazione del lavoro; approfondire quali conseguenze ci sono state con il cambiamento dell’organizzazione lavorativa a causa della pandemia; approfondire le dinamiche di esclusione/emarginazione lavorativa per le donne. Dopo la Presentazione sarà diffuso il Rapporto nella versione integrale.

Articolo precedenteIl Comandante della Polizia Locale, Sergio Ierace, richiamato in servizio nella Capitale, saluta i cittadini di Ardea
Articolo successivoMARI-CUGINI: DELIBERATE OPERE IMPORTANTI PER IL TERRITORIO DI ARDEA