Sport e riciclo all’I.C. Ardea II

69

Il 22 aprile, in occasione della 51esima edizione della giornata mondiale della Terra, gli alunni della secondaria dell’Istituto Comprensivo Ardea II sono stati sensibilizzati dagli insegnanti sul valore del riciclo soffermandosi in particolare sullo Sport nell’ambito del progetto d’Istituto “La terra siamo noi: PlasMARE”. Il progetto fortemente voluto dalla neo Dirigente Scolastica Fulvia Schiavetta e dall’intero Consiglio d’istituto ha visto all’opera gli studenti con i materiali raccolti a passeggio nei parchi, sulla spiaggia o semplicemente mettendo da parte materiali di scarto. Gli alunni sono stati coinvolti in numerose attività laboratoriali che hanno messo in luce la loro sensibilità ecologica. Un ventaglio di originali creazioni è stato esposto in mostra presso l’aula magna dell’istituto nel pieno rispetto delle normative sulla sicurezza Covid-19. Ogni classe è stata premiata con una borraccia di alluminio offerta dalla Tecnocasa di Tor San Lorenzo per incentivare l’utilizzo di materiali alternativi alla plastica. Entusiasta la Dirigente Scolastica che ha affermato l’importanza di questi progetti per la trasmissione dei Goals previsti in AGENDA2030 e le insegnanti Chiara Antonelli ed Elena Mottola per la riuscita del progetto che ha visto la partecipazione in altre attività di sensibilizzazione ambientale anche gli alunni della scuola Primaria e dell’Infanzia.

 

Articolo precedenteRecovery Plan. 70 Associazioni no profit: “I segnali positivi sulla rinascita demografica divengano decise priorità”
Articolo successivoLazio, Assotutela: “la Regione spieghi il no al Forlanini”