Ardea, Fratelli d’Italia: “La Giunta non rispetta le quote rosa. Abbiamo chiesto il parere del Segretario generale”

0
42

(Meridiananotizie) Ardea, 1 aprile 2021 – “Come gruppo consiliare di Fratelli d’Italia abbiamo richiesto un parere al segretario generale del comune (clicca qui) perché la Giunta Savarese, che nei giorni scorsi ha ufficializzato l’ingresso di un nuovo assessore, non rispetterebbe la normativa in merito alle quote rosa”.

Premesso che la nostra non è assolutamente una critica personale al nuovo assessore, ci mancherebbe, vogliamo però la massima trasparenza e l’adeguamento alle normative vigenti in materia. Nello specifico, la norma di riferimento è la legge Delrio n.56 del 2014 che prevede che nelle giunte dei comuni con più di 3mila abitanti, nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40%.

Principio, questo, che è stato confermato anche da sentenze del Consiglio di Stato. Ad Ardea, stiamo notevolmente sotto la soglia, visto che la presenza di donne in giunta è inferiore al 20%, dato che quattro assessori su cinque sono maschi, in più c’è il sindaco Mario Savarese. Tra l’altro, su casi simili in altri enti, ci sono stati vari ricorsi. Noi, quindi, chiediamo un parere scritto al segretario generale del comune, per verificare la legittimità o meno della composizione di questa giunta e l’eventuale legittimità degli atti deliberati dalla stessa.

  • Lo dichiarano in un Comunicato Stampa i Consiglieri comunali di Fratelli d’Italia ad Ardea, Raffaella Neocliti, Riccardo Iotti, Edelvais Ludovici, Maurice Montesi.