Montespaccato, Lega: “10 incidenti all’anno non convincono l’amministrazione a mettere in sicurezza via Suor Maria Agostina”

32

(MeridianaNotizie) Roma, 23 maggio 2021 – Un flashmob di cittadini, una raccolta firme sottoscritta e fortemente voluta dai residenti, le segnalazioni della pericolosità della tratta stradale fatte e protocollate all’Ufficio tecnico e all’assessorato all’Urbanistica e ben dieci incidenti in un solo anno: via Suor Maria Agostina a Montespaccato (nel municipio XIII), nonostante tutto questo, non è stata ancora presa in considerazione e messa in sicurezza dall’amministrazione municipale.

Per sollecitare nuovamente le istituzioni ad occuparsi di questa via, venerdì pomeriggio si è tenuto un altro flashmob, cui hanno aderito i cittadini e la Lega.

“Ci sentiamo ignorati dalle istituzioni, nonostante qui nel quartiere gli incidenti siano frequenti – afferma la signora Georgia Aroma, residente a Montespaccato – mancano le strisce pedonali da almeno 10 anni, da quando sono venuta ad abitare qui. Noi portiamo pazienza, continuiamo a segnalare telefonicamente quando succedono i sinistri con le auto, ma le istituzioni sono sorde, continuano ad ignorare il problema”.

“Le richieste inoltrate agli uffici tecnici del municipio XIII riguardano il posizionamento di uno specchio convesso, che permetterebbe una migliore visuale da via Cavatore e gli attraversamenti pedonali, normali o rialzati, in via Suor Maria Agostina – spiega Francesco Collarino, responsabile Lega giovani in XIII – Le ho presentate esattamente un anno fa, a maggio 2020. Ad oggi non ho ricevuto alcun riscontro. Ma gli incidenti ovviamente continuano, perchè la sicurezza stradale non è sufficientemente garantita”.

Su un cartello del flasmob di ieri, il signor Alvaro Nonni, altro residente, ha voluto scrivere “Niente sicurezza a via Suor Maria Agostina ma in compenso la ciclabile la mettiamo in vetrina” e questo la dice lunga sui malumori dei quartieri che, spesso, subiscono opere pubbliche calate dall’alto, senza averle concertate con i residenti e magari tolgono parcheggi e restringono carreggiate.

Articolo precedenteAmbiente: Benvenuti (FI-Ecoitaliasolidale) ennesima tragedia sfiorata per albero caduto a Roma
Articolo successivoCivitavecchia, Forza Italia si fa promotrice di un tavolo sul lavoro