Pomezia, Forza Italia chiede una “Casa della Salute”

24

(MeridianaNotizie) Pomezia 28 maggio 2021 – “Il Comune di Pomezia insieme al Comune di Ardea sono i due Comuni più popolosi del territorio della ASL Roma 6 a sud di Roma. Per questo hanno più che mai bisogno di una Casa della Salute per ampliare la richiesta di servizi della Sanita Pubblica e di prevenzione sul territorio. Le Casa Salute sono già presenti in quasi tutte le Regioni Italiane, nel Lazio sono a tutt’oggi 20 e tante altre sono già programmate, proponiamo quindi che si prenda in esame anche di programmarne una anche a Pomezia che serva anche il comune di Ardea. In tal senso abbiamo chiesto la collaborazione del consigliere comunale di Fratelli d’Italia, il dott. Alessandro Stazi, importante esponente del Centro Destra Unito di Pomezia, il quale essendo anche medico può sostenere con le sue competenze professionali l’iniziativa.

Inoltre abbiamo chiesto il sostegno dell’onorevole Maurizio Gasparri responsabile nazionale degli enti locali di Forza Italia. Attiveremo anche le rappresentanze regionali del nostro partito. Da sempre Forza Italia è a sostegno della sanita pubblica sui territori e quindi contiamo sul loro importante appoggio.

Ma ecco le funzioni di una Casa della Salute: Le Case della Salute offrono ai cittadini un’unica sede territoriale di riferimento alla quale rivolgersi ogni giorno per i diversi servizi socio sanitari tra cui quelli per le patologie croniche (come ad esempio il diabete o lo scompenso cardiaco). Una risposta concreta, competente e adeguata ai diversi bisogni di assistenza. Tutti possono rivolgersi alla Casa della Salute come porta di accesso unificata al Sistema Sanitario Regionale. Tutte le strutture del Sistema Sanitario Regionale sono in Rete con le Case della Salute, per poter fornire, nel minor tempo possibile, la risposta adeguata a ogni singola necessità. Le Case della Salute non sono tutte uguali, ma si basano su un modello flessibile, capace di adattarsi alle caratteristiche delle diverse realtà territoriali.

Cosa si trova nella Casa della Salute: Area dell’accoglienza con lo sportello prenotazioni (CUP) e informazioni e orientamento sociosanitario (PUA; Assistenza primaria garantita dai medici di medicina generale e, nelle case della salute ove previsto, dai pediatri di libera scelta dalle ore 8,00 alle 20,00. Raccordo con la postazione più vicina del punto di soccorso mobile 118. Ambulatori attrezzati a disposizione dei medici medicina generale. Attività specialistiche (Cardiologia, Ginecologia, Pneumologia, Diabetologia, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia generale e altre specialità). Ambulatori infermieristici. Gestione malati con patologie croniche e degenerative da parte di una equipe multidisciplinare e multiprofessionale; Centro prelievi. Esami diagnostici

Questa proposta della Casa della Salute a Pomezia è stata elaborata dalla Commissione Sanità di Forza Italia di Pomezia che è disponibile ad ascoltare i cittadini per segnalazioni e proposte sul tema della sanita pubblica del nostro territorio attraverso la nostra e mail [email protected]”.

Così in una nota Forza Italia sezione di Pomezia.

Articolo precedentePineta di Castel Fusano, Ecoitaliasolidale: “Dopo 4 anni dalle fiamme del 2017 ennesimo incendio”
Articolo successivoScuola. Campidoglio, pubblicate le graduatorie definitive dei nidi capitolini