Ponte Milvio, carabinieri arrestano pusher della movida

32

(MeridianaNotizie) Roma, 18 maggio 2021 – Nell’ambito dei servizi di controllo, mirati a garantire una serena fruizione da parte dei giovani della cosiddetta Movida nella zona, i Carabinieri della Stazione di Roma Ponte Milvio hanno arrestato un 30enne romano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il pusher, già notato per la sua attività illegale, è stato fermato in via della Farnesina e trovato in possesso di 16 involucri di plastica contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 11g., nonché denaro contante per 260 euro in banconote di vario taglio ritenuto provento dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato ristretto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Articolo precedenteTor di Quinto, avviata opera di abbattimento baracche vicino al Tevere
Articolo successivoTor Pignattara, sfonda il vetro di un’auto per rubare un caricabatterie del telefono