Prati, giovanissimi ladri sorpresi a forzare la porta di un condominio: arrestato 15enne

15

(MeridianaNotizie) Roma, 28 maggio 2021 – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato una 15enne nomade che, unitamente ad un complice, 11enne non imputabile, stava tentando di forzare la porta di un condominio in via Pietro Cossa.

Ieri pomeriggio, i due giovanissimi complici stavano armeggiando vicino alla porta dello stabile con diversi arnesi da scasso, nel tentativo di aprirlo ma sono stati notati dai Carabinieri che transitavano in quel momento.

I Carabinieri li hanno fermati e identificati, recuperando e sequestrando un cacciavite, una chiave inglese, un paio di forbici e una lastra ovale in plastica che avevano al seguito.

La 15enne è stata arrestata per tentato furto in abitazione e accompagnata presso il Centro di Prima Accoglienza Minori in via Virginia Agnelli mentre l’11enne è stato affidato ad un centro di pronto intervento minori.

 

Articolo precedentePomezia, pacchi alimentari per le famiglie in difficoltà
Articolo successivoLavoro. Paolo Capone, Leader UGL: “Priorità salvare occupazione scongiurando rischio ondata licenziamenti