Rapporto Ital Communications – Censis. Attilio Lombardi: “Ruolo agenzie di comunicazione fondamentale per contrastare infodemia e fake news”

68

Rapporto Ital Communications – Censis. Attilio Lombardi: “Ruolo agenzie di comunicazione fondamentale per contrastare infodemia e fake news”

La Nota di Attilio Lombardi, Founder di Ital Communications

(MeridianaNotizie) Roma, 20 maggio 2021 – Il Rapporto Ital Communications-Censis “Disinformazione e fake news durante la pandemia: il ruolo delle agenzie di comunicazione”, ha evidenziato la necessità di contrastare il dilagare di allarmismi infondati nell’opinione pubblica. Secondo Attilio Lombardi, Founder di Ital Communications: “Il Rapporto Ital Communications-Censis ha messo in guardia dal rischio di “infodemia comunicativa”, ossia una proliferazione incontrollata di notizie spesso non verificate, che ha reso difficile distinguere tra fonti attendibili e meno attendibili. Il preoccupante fenomeno delle cosiddette ‘fake news’ – prosegue Attilio Lombardi – rappresenta un problema reale a cui occorre far fronte. In tal senso appare fondamentale il ruolo svolto dalle agenzie di comunicazione nel garantire l’autenticità delle notizie salvaguardando, al contempo, il pluralismo nel mondo dei media. A ben vedere – conclude Attilio Lombardi- si tratta di operatori chiave del settore non soltanto a supporto dell’immagine dei propri clienti, ma anche nell’ottica di promuovere la qualità dei mezzi di informazione”.

(nella foto Attilio Lombardi)

Articolo precedentePolitica, a Genzano prove tecniche di Centro?
Articolo successivoArdea, Alfredo Cugini si è dimesso da Vice Presidente del Consiglio