Rocca Priora, La Lega attacca l’Amministrazione Gentili: Violata la Fontana del Narciso del Maestro Robazza

50

Rocca Priora, Lega: Violata la Fontana del Narciso del Maestro Robazza con il via libera dell’Amministrazione Gentili

(MeridianaNotizie) Rocca Priora, 17 maggio 2021 – “Rocca Priora ha vissuto una domenica all’insegna del trash e della maleducazione, con la complicità dell’Amministrazione Comunale. Il Comune ha infatti consentito ad un signore, salito alla ribalta delle cronache locali per essere diventato il parrucchiere dei vip, di profanare, al fine di girare alcune riprese televisive, la fontana del Narciso in Largo Pallotti, posta nella piazza centrale di Rocca Priora. Il novello emulo di Anita Ekberg ( con tutto il rispetto per la musa di Fellini) è infatti salito con le scarpe sul monumento realizzato dal Maestro Robazza, con tanto di fotografa d’eccezione: il Consigliere delegato al Terzo Settore.E’ questo il modo in cui la Giunta Gentili intende valorizzare il patrimonio culturale di Rocca Priora? L’Amministrazione Comunale, sposando questa iniziativa, ha ridicolizzato Rocca Priora e umiliato un’opera monumentale cara a tutta la Comunità. E’ davvero una vergogna”. Così, in una nota, Tony Bruognolo, coordinatore Lega Provincia Roma Sud.

 

Articolo precedenteSerie A, Fonseca alla sua ultima gara nella Capitale “incarta” la Lazio e vince il derby 2 a 0
Articolo successivoCOVID, CARAMANICA(RA): “CRESCONO ANIMALI IN CASA MA AUMENTARE TUTELE”