Roma, arrestato ladro sorpreso a rubare in una nota boutique

36

(MeridianaNotizie) Roma, 20 maggio 2021 – A meno di 48 ore dall’arresto di due giovani che avevano rubato due borse del valore di 3.000 euro, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno stretto le manette ai polsi di un 24enne, originario della Colombia e residente nella provincia di Milano, sorpreso a rubare una borsa del valore di 2.150 euro nella stessa boutique nel cuore della Capitale.

Anche in questo caso il giovane, senza occupazione e con precedenti specifici, è stato notato mentre si aggirava con fare sospetto tra la merce esposta e fermato, dal personale addetto all’accoglienza clienti, dopo aver forzato con una tronchese la placca antitaccheggio e aver occultato la costosa borsa all’interno di una busta.

I Carabinieri sono quindi intervenuti presso il negozio ed hanno preso in consegna il ladro che, perquisito, è stato trovato in possesso dell’arnese utilizzato per forzare l’antitaccheggio. La refurtiva è stata subito riconsegnata al personale della boutique mentre l’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Articolo precedenteArdea, Excalibur dona 250 piante al parco Rielasingen
Articolo successivoArdea, Montesi (FdI): “Chiedo al Sindaco verifica urgente dei ripristini dell’asfalto stradale in via Pratica di Mare, oggetto di lavori pubblici”