Torvaianica, domenica 9 maggio evento di pulizia spiaggia e fondali con Care The Oceans e Asd Akun Island

65

(MeridianaNotizie) Pomezia, 5 maggio 2021 – Spiagge e Fondali puliti, a Torvaianica domenica 9 maggio l’iniziativa dell’Organizzazione di volontariato per la difesa diretta della flora e fauna acquatica Care The Oceans e dell’ ASD Akun Island e con l’ospitalità del Tinga Risto Beach.

Torna a Torvaianica una delle azioni dirette e concrete per la tutela del mare e dei suoi abitanti, così come di sensibilizzazione al tema del pericolo della plastica in mare.
Domenica 9 maggio, a partire dalle ore 9, si terrà l’evento di pulizia volontaria della spiaggia e dei fondali in via Nizza, evento patrocinato dal comune di Pomezia.

Come ogni anno, puntando sull’iniziativa individuale e sul contributo di tutti, attraverso azioni concrete che coinvolgono la cittadinanza nel suo complesso, si vuole trasmettere un messaggio semplice quanto essenziale: non sporcare richiede uno sforzo minore di quello necessario per ripulire.

L’iniziativa sarà l’occasione per contribuire attivamente alla salvaguardia del territorio partecipando a un’opera collettiva di sensibilizzazione, primo passo verso una sempre maggiore consapevolezza dell’importanza di tutelare il nostro mare e la biodiversità di questa terra.

Sebbene non lo chieda direttamente, il mare ha bisogno dell’aiuto di tutti per sottrarsi all’invasione dei rifiuti, per la maggior parte plastica, che finiscono in acqua e sulle spiagge. Ogni anno infatti spiagge e fondali sono soffocati da 8 milioni di tonnellate di rifiuti, di cui almeno l’80% costituito da plastica. Auspichiamo dunque alla più ampia partecipazione, che sia per tutti risposta diretta all’emergenza ambientale in atto in tutti i mari.

L’appuntamento è in via Nizza al Tinga Beach. Per informazioni si può contattare il 3275941319 oppure [email protected]
La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

Articolo precedenteRSU Amazon. Paolo Capone, Leader UGL: “Risultato importante, UGL in prima linea con il 34%. Buon lavoro ai nuovi 4 RSU” 
Articolo successivoArdea, Neocliti (Fdi): Contributo fino a 5 milioni di euro per la rigenerazione urbana