Serie A, La Roma domina il derby numero 176 e batte la Lazio 2 a 0. I biancocelesti fuori dalla Champions League

52

 

(MeridianaNotizie) Roma, 15 maggio 2021 – All’Olimpico, la Roma batte la Lazio due a zero grazie alle reti di Mkhitaryan nel primo tempo e di Pedro nella ripresa. I giallorossi, alle prese con molte assenze, lasciano il pallino del gioco ai biancocelesti nella prima mezz’ora che pero’ non pungono. La svolta al minuto 42, quando Dzeko, servito in area da El Shaararawy, anticipa Acerbi e serve a Mkhitaryan il pallone che sblocca la partita. Il primo tempo si conclude con la Roma in vantaggio per 1 a 0. Al rientro dagli spogliatoi ci si attende la reazione della squadra di Inzaghi, ma è la Roma, concentrata e stretta nei reparti a fare la partita ad andare vicino al raddoppio con Cristante e Dzeko. Il raddoppio arriva però al minuto 78 grazie al nuovo entrato Pedro che aveva preso il posto del Faraone. Lo spagnolo semina la difesa biancoceleste e con un sinistro a giro beffa il portiere della Lazio Reina. Nel finale, prima del fischio finale, la Lazio rimane in dieci uomini per l’espulsione di Acerbi, che ha sofferto moltissimo le giocate di Edin Dzeko. Nei giallorossi, buona la prestazione del Bosniaco, del portiere Fuzato e del redivivo Pedro. La maglia del migliore in campo va però al giovanissimo Darboe, che ha disputato il Derby da veterano. Nella Lazio si salvano Lazzari, Leiva e Luis Alberto. Con questa vittoria, la Roma di Fonseca si porta momentaneamente a piu’ cinque dal Sassuolo e vede piu’ vicino quel settimo posto che le garantirebbe l’ingresso alla Conference League. ( A cura di Valerio Massimo Tommasi)

Articolo precedenteMarino, De Felice( Marino 2030): verde, servizi e spazi per socializzare al centro della Frattocchie di domani
Articolo successivoSerie A, Fonseca alla sua ultima gara nella Capitale “incarta” la Lazio e vince il derby 2 a 0