RIFIUTI AD ALBANO, LEGA: RAGGI E PD LITIGANO E LA PROVINCIA NE PAGA LE CONSEGUENZE

19

RIFIUTI AD ALBANO, LEGA: RAGGI E PD LITIGANO E LA PROVINCIA NE PAGA LE CONSEGUENZE

“La situazione rifiuti a Roma è chiaramente fuori controllo ma è folle che a pagarne le conseguenze siano i cittadini della provincia. La Raggi dà la colpa all’inerzia della giunta Zingaretti  dimenticando che anche il suo partito è al governo della Regione. Siamo ormai al trionfo dell’assurdo, un costante rimpallo di responsabilità anche quando le responsabilità appartengono agli stessi partiti di sinistra. Ci chiediamo a questo punto cosa ne pensi il sindaco PD di Albano Laziale Massimiliano Borelli, che è disposto a sacrificare la salute dei suoi cittadini sull’altare di logiche politiche decise dall’alto, esattamente come aveva fatto lo scorso marzo il suo collega di partito, il sindaco di Velletri Orlando Pocci”. Così, in una nota, Tony Brugnolo, Segretario politico Lega Provincia Roma Sud.

Articolo precedenteROMA, ASSOTUTELA: “MANCATA MANUTENZIONE SULLA SALARIA. SI INTERVENGA”
Articolo successivoLanuvio, Volpi: “Dalla Città metropolitana 685 mila euro per i lavori di allargamento del cavalcaferrovia sulla SP Laviniense”