Anzio, Lorenzo Cafarotti è il nuovo campione regionale di spada maschile della categoria “Giovanissimi”

82

(MeridianaNotizie) Anzio, 9 giugno 2021 – E’ salito sul gradino più alto del podio, e si è laureato campione regionale di spada maschile vincendo la categoria “Giovanissimi”. A vincere l’ambizioso trofeo, l’anziate Lorenzo Cafarotti, di 11 anni, che domenica scorsa, in occasione del campionato regionale di spada maschile organizzato a Cassino, ha vinto la categoria “Giovanissimi” battendo in finale lo sfidante Ippoliti vincendo 6 a 3 nell’ultimo assalto, dopo essersi aggiudicato tutte le gare nelle eliminatorie, in una competizione che ha visto battersi 30 partecipanti.

Un successo che premia Lorenzo, iscritto al Circolo Scherma Anzio di via Olimpica. Ora per neo campione si attenderà di vedere un miglioramento nel ranking generale di categoria. Con questo importante traguardo entrerà tra le primissime posizioni.

“Sono orgoglioso del mio ometto – commenta il papà Roberto Cafarotti – Lorenzo ha raggiunto un traguardo importante che lo proietta a diventare una vera e propria promessa della scherma nella sua categoria. Non posso nascondere di aver provato una certa emozione nel vederlo vincere. Mi auguro che questo suo risultato sia il trampolino di lancio di una serie di conquiste. Mi auguro con tutto il cuore che questo sport gli regali tante altre soddisfazioni. Parare e colpire sono delle azioni che sicuramente lo faranno cresce non solo in questo fantastico sport ma nel proseguo della sua vita”.

Articolo precedenteREGIONE LAZIO: VALENTINA GRIPPO ELETTA CAPOGRUPPO AL MISTO
Articolo successivoArdea, Maurice Montesi: “Domani l’ultimo saluto alla giovane mamma Antonella Giammichele”