Latina, arrestato latitante straniero responsabile di una serie di furti

18

(MeridianaNotizie) Latina, 6 giugno 2021 – La Polizia di Stato di Latina – Commissariato Distaccato di P.S. Cisterna, ha tratto in arresto, in esecuzione di un mandato di cattura europeo, un cittadino rumeno di 21 anni. L’uomo si era rifugiato a Cori, presso dei parenti, giuntovi  in fuga dalla Francia, per sottrarsi alla Giustizia.

La Gendarmeria Francese di quel capoluogo, in collaborazione con la Polizia Rumena, ha infatti di recente smantellato un’associazione a delinquere composta da cittadini rumeni finalizzata al furto di dispositivi gps per il supporto ad agricoltura industriale, del valore complessivo di oltre un milione di euro.

Localizzato a Cori, il fuggiasco veniva individuato e tratto in arresto dagli agenti di Cisterna, ed associato temporaneamente presso il carcere di Rieti.

Articolo precedenteTor Bella Monaca, controlli antidroga: 4 arresti in poche ore
Articolo successivoPomezia Città cardioprotetta, inaugurato un defibrillatore in piazza Indipendenza