Sabaudia, Coppa del Mondo: gli atleti cremisi portano a casa un oro e quattro argenti

21

(MeridianaNotizie) Latina, 10 giugno 2021 – A Sabaudia (LT), dal 4 al 6 giugno 2021 si sono svolte le gare valide per la 3° Prova di Coppa del Mondo di canottaggio, con la partecipazione di atleti provenienti da 28 nazioni.

Gli otto atleti del gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato, presenti negli equipaggi della nazionale italiana e di cui cinque già qualificati per le imminenti Olimpiadi di Tokyo,  hanno raccolto un ottimo bottino in termine di medaglie e risultati. In particolare:

l’Agente Matteo Castaldo ha vinto l’oro nel 4 senza timoniere

l’Assistente Martino Goretti ha conquistato l’argento nel singolo pesi leggeri

nel doppio pesi leggeri l’Agente Scelto Federica Cesarini ha conquistato la medaglia d’argento

nel doppio pesi leggeri l’Agente Scelto Pietro Ruta ha ottenuto la medaglia d’argento

l’Agente Davide Mumolo, nell’8 con timoniere ha conquistato la medaglia d’argento

Inoltre gli appartenenti al Centro Remiero della Polizia di Stato di Sabaudia si sono classificati 4^ in altre due competizioni.

I risultati raggiunti fanno ben sperare in vista dei Giochi Olimpici.

Articolo precedenteRoma, lite in un appartamento: arrestato 55enne ricercato dall’ottobre scorso
Articolo successivoVIGILANZA PRIVATA, AURIGEMMA-BLASI (FDI)” MASSIMO RIBASSO RICADE ESCLUSIVAMENTE SU COSTO LAVORO E SUI LAVORATORI”