VIGILANZA PRIVATA, AURIGEMMA-BLASI (FDI)” MASSIMO RIBASSO RICADE ESCLUSIVAMENTE SU COSTO LAVORO E SUI LAVORATORI”

35
VIGILANZA PRIVATA, AURIGEMMA-BLASI (FDI)” MASSIMO RIBASSO RICADE ESCLUSIVAMENTE SU COSTO LAVORO E SUI LAVORATORI”
(MeridianaNotizie) Roma, 10 giugno 2021 –  “Riteniamo che sia necessario ascoltare le istanze che provengono dal settore della sicurezza e vigilanza privata, che svolge servizi molto delicati e importanti, dove serve grande professionalità. Nel decreto semplificazioni, per quanto riguarda l’aggiudicazione delle gare di appalto, per questo comparto inizialmente era stato paventato l’utilizzo del criterio del massimo ribasso. Tale ipotesi sarebbe stata totalmente sbagliata e avrebbe soltanto creato ulteriori problemi per questo ambito. La preoccupazione, in particolar modo delle categorie, era dovuta al fatto che il massimo ribasso avrebbe provocato ricadute soprattutto sul costo del lavoro e sugli stessi lavoratori. Bisogna ricordare che queste imprese forniscono servizi, ed è molto importante la qualità offerta, e ciò è legato anche alla professionalità del personale”
Lo dichiarano in una nota il consigliere di Fratelli d’Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma e l’esponente di Fratelli d’Italia Enzo Blasi
“Poi – prosegue Enzo Blasi – sulla questione del subappalto, in generale credo che tale argomento debba essere affrontato con molta attenzione, e personalmente resto convinto che allargare le briglie del subappalto sia errato. Ritengo, infine, che sia fondamentale e di assoluta rilevanza mettere in campo interventi mirati ed effettuare una riforma di questo settore, puntando su una precisa programmazione e pianificazione. Ribadisco, ancora una volta, che le priorità restano la qualità dei servizi offerti e la professionalità”
Articolo precedenteSabaudia, Coppa del Mondo: gli atleti cremisi portano a casa un oro e quattro argenti
Articolo successivoWelfare. Paolo Capone, Leader UGL: “Necessario riformare centri per l’impiego e istituire ammortizzatore sociale unico”