Ardea, Edelvais Ludovici (FdI): “non c’è  volontà  politica di  riportare la sede istituzionale alla rocca”

241

(Meridiananotizie) Ardea, 24 luglio 2021 – Nel consiglio comunale  del 19.07.2021 non è stata approvata la mozione sulla casa comunale  di  Ardea , presentata dalla sottoscritta  dove si chiedeva una volontà  Politica e amministrativa   per la ristrutturazione  della casa comunale di  Via Garibaldi 5 e il ripristino degli uffici di rappresentanza in loco, come già  espresso dal Sindaco sui giornali locali, gia’ prima del trasferimento degli uffici comunali, in Via Salvo d’Acquisto .I

I voti a favore 6, 4 voti di astensione e 10 contrari. Una tombola di numeri per capire che non c’è  volontà  politica di  riportare la sede istituzionale ad Ardea, una volontà politica  frastagliata . Si parla di pinacoteca e di museo civico.

Siamo l’unico paese d’ Italia  senza la sede istituzionale  al centro storico.
Battiamo le mani  ed esultiamo a così  tanta indifferenza.

L’organizzazione  della nostra società  politica e amministrativa, non ha ancora capito che il cuore pulsante di questo paese è  il centro storico, è  li che nasce a nuova vita una città,  è  da lì che si traggono le origini  è  da lì che si  costruisce  una comunità,  simbolo.di aggregazione,  condivisione e accoglienza  per tutti coloro che amano vivere qui e che passano per questa città.

Tutti i territori limitrofi, i comprensori (Nuova Florida, Montagnano, Tor San Lorenzo , Lido dei Pini, Castagnetta, Banditella, Pian di Frasso, le Salzare, etc. Non me ne voglia nessuno se ho dimenticato qualche comprensorio ),  tutti i cittadini dei quartieri che si sono insediati ad Ardea per espandere la vita  in altri luoghi, tutti fanno parte di questo comune che nasce dalle viscere dell’antico, del medioevale.

Una simbiosi che germoglia figli e figli adottati a cosi tanta  gloria.

Grazie  a tutti coloro che si sono insediati sui territori e che  con la loro presenza  hanno dato un volto a questo grande paese, ora città per espandersi e regalarci una nuova dimensione.

Ardea per ora non avra’ sedi istituzionali nella vecchia sede di Via Garibaldi, avra’ soltanto macerie che FORSE  saranno ristrutturate con un capitolo di bilancio di 800.000 euro, ma che ad oggi non si hanno notizie di inizio lavori. Forse virtuali? Forse materiali? Mah!

Non saprei cosa dirvi cittadini, vi dico soltanto che  spero “cambi il vento” e porti all’innalzamento di un nuovo epilogo, che possa determinare una nuova via d’uscita a questa situazione di stagno. Pensate cittadini pensate ad un futuro migliore, la scelta dipende da voi.

La carta e la matita sono fondamentali a così  tanto svilimento.

– Lo dichiara in un comunicato stampa Il vice presidente del consiglio comunale di Ardea. Dott.ssa Edelvais Ludovici (FDI)

Articolo precedenteAriccia, l’Anas chiude il Ponte Monumentale per un giorno, il 27 luglio, per eseguire le prove di carico
Articolo successivoGIORNATA ANZIANI, DE FELICE: “PAPA FRANCESCO SULLE ORME DI ZACCARIA NEGRONI. IL PATTO TRA GENERAZIONI E’ LA  NOSTRA PROPOSTA PER RICUCIRE IL TESSUTO SOCIALE DI MARINO”