Discarica di Albano, Neocliti (Fdi): “Crediamo anche noi nel commissariamento della Regione”

30

(MeridianaNotizie) Ardea, 16 luglio 2021 – “Il Problema Rifiuti di Roma non può risolversi e non deve risolversi con una penna che firma un’ordinanza. Sono gli stessi Sindaci pentastellati della provincia di Roma, ed in particolare i Sindaci pentastellati alleati del PD, ad incassare oggi una grande sconfitta politica, trovando muri alzati e scelte imperative davanti a loro. Ma della sconfitta politica ci interessa poco rispetto alla sconfitta incassata dai cittadini e dai territori. Il problema rifiuti va risolto con una attenta pianificazione e programmazione. Sono gli stessi Sindaci pentastellati, gli stessi alleati con il PD, che indicano come la richiesta di commissariamento della Regione sia l’unica strada percorribile per uscire dall’emergenza rifiuti di Roma, della provincia, e dell’intera Regione Lazio. La Politica non deve discriminare i cittadini,non puó rimpallarsi le responsabilità e le competenze e sopratutto non deve favorire interessi privati. Dal tavolo di concertazione dei Sindaci con Prefetto, Città metropolitana di Roma e Governo, nulla è sortito. Crediamo anche noi che il commissariamento della Regione, oltretutto di una Regione che vogliamo ricordare orfana di Dirigente arrestato pochi mesi fa, sia l’unica strada per iniziare concretamente a pianificare la gestione dei rifiuti del Lazio”. Così in  una nota il consigliere comunale Fratelli d’Italia Raffaella Neocliti

Articolo precedenteArdea, Montesi (FdI): “Il Comune obblighi le ditte appaltatrici ad asfaltare le strade come da regolamento comunale”
Articolo successivoReferendum Eutanasia Legale – Marietta Tidei: “Sarò in piazza a raccogliere le firme per una conquista di civiltà”