Fabio Calì tra il mondo finanzario e il volontariato

84

(MeridianaNotizie)  Roma, 7 luglio 2021 -Tra i manager italiani si sta distinguendo per impegno sociale e capacità professionale stiamo parlando del finanziere romano Fabio Calì.
Calì è presente nel panorama economico con diverse iniziative imprenditoriali di successo.   Va ricordato in ordine di tempo quella di aver fatto  sbarcare le reti 4 G di telefonia mobile, telecomunicazioni di nuova generazione anche nei Paesi dell’Est Africa.

Il finanziare Fabio Calì, è inoltre attivo da anni con alcune holding  nei settori immobiliari e dei servizi a Roma e Milano.

Ma Fabio Calì non è soltanto un uomo della finanza italiana, ma anche un imprenditore fortemente impegnato in prima persona nel volontariato.

Tra le sue attività nel campo del sociale , spicca il sostegno alla Compagnia Stabile Assai di Rebibbia.

Calì  ha supportando economicamente un progetto sociale per il reinserimento degli ex detenuti portato avanti dalla Compagnia Stabile Assai di Rebibbia. Gli attori del penitenziario capitolino hanno portato in scena i a teatro il noir “La Fine all’Alba”.

Articolo precedenteLAZIO, MARITATO-LEONARDI: PREOCCUPANO AFFOLLAMENTI E ATTESE IN PRONTO SOCCORSO”
Articolo successivoAnzio, la Lega interviene sul richiamo ad un Sottufficiale della Polizia Locale