Raccolta dei datteri di mare, 21 misure cautelari per disastro ambientale tra le regioni Campania, Puglia, Lombardia e Liguria

31

È in corso una vasta operazione di polizia giudiziaria su ordine della Procura della Repubblica di Torre Annunziata eseguita dalla Guardia Costiera della Campania per gravi reati di disastro ambientale collegati alla raccolta dei datteri di mare.

Sono in corso di esecuzione 21 misure cautelari tra le regioni Campania, Puglia, Lombardia e Liguria.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti durante la conferenza stampa che sarà tenuta presso la Procura di Torre Annunziata dal Procuratore Capo dott. Nunzio Fragliasso alle ore 11.30.

Articolo precedenteStefano Cecchi ( Evviva Marino 2021): domani con Matteo Salvini a Frattocchie di Marino per il referendum sulla giustizia
Articolo successivoReferendum per abolire la caccia, Care The Oceans sostiene la battaglia