Scuola. Annamaria Parente, Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato: “Necessario aprire in presenza”

40

Scuola. Annamaria Parente, Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato: “Necessario aprire in presenza”

(MeridianaNotizie) Roma, 19 luglio 2021 – “In queste settimane il contagio corre tra i nostri giovani che finalmente si stanno riappropriando di una ritrovata socialità. Ma dobbiamo prendere subito dei provvedimenti come l’obbligatorietà del Green pass, le vaccinazioni degli insegnanti, la sistemazione dei trasporti e il vaccino ai giovani. Da bambina ho vissuto in prima persona la vaccinazione di massa contro il colera. A settembre un Paese intero deve mobilitarsi per fare ripartire le scuole in presenza con una grande alleanza tra famiglie, scuole e servizi sanitari territoriali con l’apporto fondamentale dei professionisti sociosanitari, dagli psicologi agli assistenti sociali”. Lo ha dichiarato la presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato, Annamaria Parente, intervenendo in conferenza stampa a palazzo Madama, con lo scrittore Alessandro Baricco in merito all’impatto della didattica digitale integrata (DDI) sui processi di apprendimento e sul benessere psicofisico degli studenti.

 

Per la Parente: “Scuole e sanità devono essere in cima alle nostre preoccupazioni e alla carica di futuro che metteremo nella necessità di cambiarle in nome dell’educazione di un Paese intero che implica in primis responsabilità collettiva e obbligo civile”, conclude.

Articolo precedenteVELLETRI, LEGA: MORTE CANDIDI ADDOLORA TUTTA LA CITTÀ
Articolo successivoCiampino, nuovo assetto per la Lega in Giunta e in Consiglio Comunale