AMBIENTE: AD ARICCIA AL VIA LA BONIFICA DELLE DISCARICHE ABUSIVE

66

“Dopo la manutenzione del verde prevista in diverse zone della città, sono venute a galla montagne di rifiuti abbandonati illegalmente che ci hanno costretto ad un’ulteriore bonifica del territorio. Abbiamo ripulito il sottobosco e i marciapiedi da quelle che si sono dimostrate delle vere e proprie discariche abusive. A settembre sarà effettuata la consegna dei nuovi mastelli con un calendario di 3 settimane suddiviso nelle 3 zone di Ariccia (centro storico, Fontana di Papa e Ariccia alta). Inoltre inizierà un’azione più concreta di controllo e prevenzione con un censimento dei contribuenti non registrati alla Tari che, evidentemente, utilizzano i boschi e le strade periferiche come personali mastelli. Attraverso l’installazione, già prevista, di telecamere in diversi punti della città riusciremo ad individuare e multare i trasgressori. L’Amministrazione di Ariccia non intende lasciare impunito e senza controllo un atteggiamento così incivile”. È quanto ha dichiarato il vicesindaco con delega all’ambiente del comune di Ariccia Giorgio Leopardi a seguito dei lavori di manutenzione del verde pubblico.

Articolo precedenteRAVE PARTY, BERARDI (FI): NECESSARIO SGOMBERO MA ATTENZIONE AI LITORALI
Articolo successivoConference League, Trabzonspor-Roma 1-2: Pellegrini e Shomurodov regalano la vittoria all’esordio europeo