RAVE PARTY, BERARDI (FI): NECESSARIO SGOMBERO MA ATTENZIONE AI LITORALI

193

“Per giorni i comuni di Valentano, Pitigliano, Manciano e Sorano sono stati ostaggio dei migliaia di partecipanti al rave party illegale prima che iniziasse lo sgombero decisamente tardivo. Lascia perplessi che, in tempi di pandemia dove i controlli dovrebbero essere maggiori, non si sia riusciti a prevenire un evento del genere comunicato a mezzo social. Ora però non serve recriminare, servono aiuti concreti ai comuni interessati e serve un intervento deciso e mirato per individuare i partecipanti ed evitare che si disperdano sul territorio creando ancora danni. Oltre ad offrire la mia piena solidarietà ai sindaci dei comuni interessati, mi appello al Ministro Lamorgese affinché alzi il livello di allerta, il rischio è quello di ritrovarci migliaia di persone in condizioni alquanto precarie sulle nostre spiagge. Alla ripresa dei lavori parlamentari presenterò un’interrogazione per capire come sia stato possibili ignorare i segnali riguardanti l’organizzazione del party abusivo, adesso però è tempo di trovare soluzioni concrete per non creare ulteriori problemi al nostro turismo, ai commercianti e ai cittadini delle zone limitrofe”. Lo dichiara il Senatore di Forza Italia Roberto Berardi

 

Articolo precedenteSan Felice Circeo, presentata campagna contro abbandono mozziconi e nell’ambiente
Articolo successivoAMBIENTE: AD ARICCIA AL VIA LA BONIFICA DELLE DISCARICHE ABUSIVE