Roma, operazione interforze ad “alto impatto” a piazza Indipendenza

57

(MeridianaNotizie) Roma, 18 agosto 2021 – Così come analizzato e previsto in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica in Prefettura, il Questore di Roma ha pianificato, con apposita ordinanza, un’ operazione interforze, denominata ad “Alto Impatto” nell’area di Piazza Indipendenza, via Giovanni Amendola e vie limitrofe per gli aspetti legati alla sicurezza urbana.

A controllare l’area, oggetto di una persistente situazione di degrado causato dalla presenza di persone senza fissa dimora, gli agenti della Polizia di Stato, i Carabinieri, militari della Guardia di Finanza e personale della Polizia locale di Roma Capitale.

Nel corso delle attività sono state identificate 44 persone, delle quali 12 stranieri e 15 con precedenti di polizia. 23 le autovetture controllate, 2 i trattamenti sanitari obbligatori effettuati nei confronti di 2 cittadini nord africani da parte della Sala Operativa Sociale di Roma Capitale.

Gli accertamenti, estesi successivamente anche in via de Nicola, largo di Villa Peretti e piazzale dei Cinquecento,  hanno permesso alle Forze dell’ordine di individuare altri 7 cittadini stranieri che sono poi stati accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione al fine di verificare la loro posizione sul territorio italiano.

Alle operazioni di sanificazione e di ripristino dell’intera area, al termine del servizio, ha provveduto personale dell’Ama.

Articolo precedenteParcheggio selvaggio a San Pietro, carabinieri sequestrano monopattini e bici
Articolo successivoCentocelle: “Sono stanca di rimanere in casa” e si presenta dai carabinieri ma era agli arresti domiciliari