ROMA, CARAMANICA(RA): “LA GAFFE DI GUALTIERI E LA “SVOLTA” POLITICA DELLE GRANDI ASSOCIAZIONI ANIMALISTE”

106

“Dal “business” del randagismo alla gestione dei canili, dalla questione delle adozioni fino agli accordi commerciali con aziende produttrici di pettorine per cani al fine di boicottare i produttori di normali collari. Sono solo alcuni dei “lati oscuri” di molte grandi associazioni animaliste che oramai sono anche entrate palesemente in politica, appoggiando ovviamente Partito Democratico e Cinquestelle. Il drammatico lapsus freudiano del candidato sindaco del Pd alle elezioni di Roma Capitale, Roberto Gualtieri che, parlando del benessere animale e del suo rapporto con le grandi associazioni animaliste, usa il termine “ricco” (piatto ricco mi ci ficco?) ne ha dato una involontaria conferma durante la campagna elettorale delle amministrative a Roma. Le grandi associazioni animaliste romane, con “fatturati” di milioni di euro e stipendi elevatissimi per i loro dirigenti, oramai hanno fatto una scelta di campo precisa, e in barba a qualsiasi norma statutaria sul divieto per una associazione no profit di schierarsi con un partito, affermano apertamente di voler appoggiare Gualtieri: forse in cambio di un maggiore “controllo” sull’attività dei canili romani e puntando ad accaparrarsi gli appalti per la loro gestione? Domande che hanno bisogno di risposte urgenti. Fortunatamente la stragrande maggioranza dei loro associati, che amano veramente gli animali e che si disinteressano di questi “giochi di potere”, non si lasceranno incantare e voteranno chi realmente vuole fare qualcosa di concreto in favore degli animali. Rivoluzione Animalista auspica un ritorno all’etica nelle associazioni che si occupano di tutela degli animali e si schiera a fianco dei tanti volontari “veri” che spesso, utilizzando risorse personali per portare un aiuto concreto agli animali in difficoltà, sono completamente fuori da questi giochi di potere fornendo però una involontaria copertura a chi in nome del benessere degli animali si arricchisce sempre di più”.

Così, in una nota, il segretario nazionale del partito Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Articolo precedenteSerie A, Roma-Fiorentina 3-1: super Veretout regala tre punti in campionato ai giallorossi
Articolo successivoRaggi ‘riciclona’ beffa i clienti dei mercati