Ardea, Montesi (FdI): “Sindaco Savarese, facciamo rispettare alle ditte appaltatrici il regolamento comunale?”

149

(Meridiananotizie) Ardea, 3 settembre 2021 – “Ho più volte sollecitato il Comune attraverso PEC, a farsi carico di far rispettare il regolamento comunale – dichiara Maurice Montesi (FdI) che prosegue – ma a tutt’oggi le mie richieste sono rimaste inascoltate. Capisco che la Giunta Savarese in questi, quasi cinque anni, ci ha abituati ad un ‘modus operandi’ caratterizzato dall’immobilità più assoluta, iniziato con la dichiarazione di dissesto finanziario già poco dopo il suo insediamento in Comune nel 2017, ma i cittadini che pagano le tasse, è giusto che i tributi versati gli tornino indietro sotto forma di servizi pubblici.

Il Comune di Ardea sta vivendo un periodo piuttosto problematico aggiunge Montesi –  sono all’ordine del giorno fuochi e fumi tossici, che non possono essere considerati casuali, vista la loro regolarità con i quali si sviluppano. Ogni sera a Tor San Lorenzo e non solo, c’è un forte odore acre di gomma bruciata e chissà cos’altro. In ogni luogo ci si giri, c’è una discarica a cielo aperto. Stamattina, in via della Pescarella, sono stato informato che, oltre ad esserci i soliti rifiuti abbandonati sul bordo stradale, era stato trovato divelto un palo del telefono con i cavi caduti in strada…Senza parlare del problema della discarica di Ronciglianopuntualizza il Consigliere Montesi – dove vengono riversati nel nostro territorio i rifiuti della Capitale. Una manovra politica questa, piuttosto evidente, messa in atto dal M5S (Sindaco Roma Capitale, Virginia Raggi) e dal PD (Presidente Regione Lazio – Nicola Zingaretti) con l’esclusivo obiettivo di raccogliere qualche voto in più alle prossime amministrative del 3/4 ottobre nella Capitale.

Sindaco siamo stanchi del suo irritante immobilismoconclude Montesi – Intanto, mi recherò personalmente, ancora una volta, sui luoghi che le ditte appaltatrici, incaricate della realizzazione e manutenzione delle opere primarie urbanistiche, avrebbero dovuto ripristinare a norma di regolamento comunale e questa volta non mi limiterò a segnalarlo ma presenterò debita denuncia agli organi competenti” (clicca qui).

  • Lo dichiara in un comunicato stampa il Consigliere Comunale di Ardea di Fratelli d’Italia, Maurice Montesi.
Articolo precedenteForum Ambrosetti. Paolo Capone, Leader UGL: “Necessaria riforma del welfare fondata sulle politiche attive per colmare divario occupazionale”
Articolo successivoArdea, fiamme all’ingresso del prestigioso sito archeologico Castrum Inui: bruciano cumuli di rifiuti a ridosso della strada