Mazzano Romano, chiuso dai carabinieri un bar frequentato da pregiudicati

741

(MeridianaNotizie) Roma, 18 settembre 2021 – I Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno trasmesso alla Questura di Roma una proposta di chiusura ex art 100 TULPS per un bar di Mazzano Romano.

La richiesta è stata avanzata anche a seguito dei numerosi eventi delittuosi occorsi presso il citato esercizio commerciale, cui è seguita un’attività di controllo da parte dei Carabinieri, consistita inizialmente in un’analisi documentale e successivamente nel riscontro di quanto emerso, mediante servizi di osservazione e altre attività dedicate, che hanno permesso di acclarare che il bar è abituale ritrovo di persone con precedenti penali o pericolose per l’ordine pubblico, per la moralità e il buon costume, oltreché per la sicurezza dei cittadini.

Articolo precedenteLaudato sì e Agenda ONU 2030: dal Training camp di Ventotene al via il tour di Earth Day Italia e ASviS
Articolo successivoRoma, ritrova in vendita su un portale il casco rubato e si finge interessato all’affare: denunciato 25enne di Fiano Romano