Serie A, Roma-Udinese 1-0: decide Abraham

125
Foto: A.S. Roma

(MeridianaNotizie) Roma, 23 settembre 2021 – La Roma si riscatta dopo la sconfitta di Verona e all’Olimpico, nella 5a giornata di campionato batte 1-0 l’Udinese grazie ad Abraham che infila Silvestri da pochi passi. Nel finale Pellegrini viene espulso per doppia ammonizione, salterà il derby.

La Roma parte forte. Nei primi 5 minuti colleziona due corner e, al 4’, proprio dallo sviluppo di un angolo, Mkhitaryan sfiora il vantaggio con un destro dal limite che finisce sul palo esterno. Al minuto 8, ancora da un corner, Cristante spizza, allunga per Zaniolo, il 22 con lo specchio aperto, ma in una posizione defilata, trova solo il palo esterno colpendo di testa. Secondo legno nel giro di pochi istanti. La squadra di Mourinho è frizzante.

Pellegrini e Zaniolo costruiscono un’altra chance, ma senza fortuna. Al 36’ si fa vedere l’Udinese con Pereyra, crea un’occasione pericolosa, ma senza arrivare al tiro. Sul ribaltamento, la Roma – peraltro in momentanea inferiorità numerica – passa in vantaggio. Affondo di Calafiori sulla sinistra, supera Molina, mette in mezzo, Abraham di tacco – facile facile – batte Silvestri. 1-0 Roma. Al 41’ Udinese vicina al pareggio, Deulofeu la mette al centro, interviene Rui Patricio, respinta corta, Pussetto si avventa sul pallone, ma Mancini lo anticipa in angolo.

Si va alla ripresa. All’inizio del secondo, nei primi quindici minuti, la Roma cerca di gestire il vantaggio facendo girare palla e aspettando il momento propizio per trovare il raddoppio. Al 16’ pericolosa l’Udinese con un tiro in diagonale di Udogie, a lato non di molto. Al 23’ ancora Udinese con il subentrato Soppy, da buona posizione conclude fuori. Al 28’ Deulofeu buca sulla destra, tiro-cross, Rui Patricio ribatte. Al 41’ Mkhitaryan per Shomurodov, colpo di testa di Eldor, alto. Al 42’ Karsdorp per El Shaarawy, girata di prima intenzione, alto. Succede poco altro. Roma 1, Udinese 0.

“Dopo una sconfitta, la partita successiva è sempre più difficile dal punto di vista emotivo – commenta l’allenatore giallorosso Josè Mourinho –  Però, sono stati i primi 35 minuti con più qualità del nostro campionato. Avevamo il controllo totale della gara contro una squadra difensivamente molto bene organizzata. Ma noi siamo riusciti a giocare, a creare e a segnare, anche se solo un gol, controllando transizioni e contropiedi: avevamo la partita in tasca”.

IL TABELLINO
ROMA-UDINESE 1-0
Roma (4-2-3-1)
: Rui Patricio 6,5, Karsdorp 5,5, Mancini 6,5, Ibañez 6, Calafiori 6,5 (24′ st Smalling 6); Veretout 6, Cristante 6; Zaniolo 5,5 (29′ st El Shaarawy 5,5), Pellegrini 5, Mkhitaryan 6; Abraham 6,5 (41′ st Shomurodov sv). A disp.: Fuzato, Boer, Kumbulla, Reynolds, Darboe, Diawara, Carles Perez, Mayoral, Zalewski. All.: Mourinho
Udinese (3-5-2): Silvestri 6; Becao 6, Nuytinck 6 (34′ st Samardzic sv), Samir 6; Molina 5 (17′ st Soppy sv), Pereyra 5, Walace 6, Makengo 5,5 (40′ st Arlsan sv), Udogie 6 (34′ st Stryger Larsen sv); Pussetto 5,5 (17′ st Beto 5,5), Deulofeu 6. A disp.: Padelli, Piana, Perez, Zeegelaar, Jajalo, Forestieri, De Maio. All.: Gotti 6
Arbitro: Rapuano
Marcatori: 36′ Abraham (R)
Ammoniti: Walace (U), Pellegrini (R), Cristante (R), Calafiori (R)
Espulsi: Al 45′ st Pellegrini (R) per doppia ammonizione
Note: –

Foto: A.S. Roma
Articolo precedenteMarino, Bartolozzi(FdI): “Fratelli d’Italia sostiene solo De Santis sindaco. Le bugie hanno le gambe corte”
Articolo successivoSerie A, Torino-Lazio 1-1. 90+1, Muriqi e Immobile acciuffano il pari in “extremis”…ed ora derby