Elezioni a Frascati, Mastrosanti: “Voglio ancora dedicare tempo alla mia città”

52
Mastrosanti: “Voglio ancora dedicare tempo alla mia città”
(MeridianaNotizie) Frascati, 6 settembre 2021 –  L’avvocato Roberto Mastrosanti si presenta e presenta la squadra degli 80 candidati che lo affiancheranno nella corsa a Primo Cittadino della città di Frascati.
Nella splendida cornice del Relais Nadyne, Roberto Mastrosanti si è presentato alla sua squadra in un appuntamento conviviale per condividere il percorso che porterà la coalizione civica a suo sostegno a concorrere per ritornare alla guida di Palazzo Marconi dopo lo scioglimento del consiglio comunale avvenuto lo scorso mese di febbraio.
Una squadra in cui si miscelano volti noti e nuovi alla politica, figure che da sempre collaborano con l’Avvocato Mastrosanti e nuovi innesti per questa nuova avventura elettorale.
L’evento, coordinato da Roberto Pesce, ha visto in apertura la presentazione dei candidati delle singole liste, da parte di Giuseppe Privitera per Frascati Nostra, Marco Spalletta per Noi per Frascati, Susanna Nicolodi per Rinnovamento Civico, Olga Masi per Frascati Verde e Giampiero Cacciato per Roberto Mastrosanti Sindaco.
Poi un discorso del candidato Sindaco, impreziosito dal saluto di personalità che arricchiscono il gruppo come Alessandro Spalletta e Flavio Pagnozzi, che hanno spiegato perchè abbiano deciso di affiancare Roberto Mastrosanti in questa nuova tornata elettorale, valorizzandone i valori, la passione, l’impegno, la concretezza nel fare le cose.
“Io sono orgoglioso di voi e spero che voi siate orgogliosi di me”, così Mastrosanti ha caricato i suoi candidati e tutti coloro che sono intervenuti.
“Ho dedicato tanto del tempo alla mia città e la mia volontà è di andare a concludere un lavoro, iniziato quattro anni fa ed interrotto anzitempo per cause estranee alla mia volontà. Con la consapevolezza e la determinazione necessarie, la giusta esperienza ed una grande  competenza andiamo a farlo insieme”, con queste parole Roberto Mastrosanti ha concluso il suo intervento, motivando il suo impegno passato e rinnovato con questa nuova candidatura a Primo Cittadino tuscolano.
Articolo precedenteSanità, Maritato(Lega): “Dacci oggi il nostro drone quotidiano”
Articolo successivoRiforma dei Trattati: la sfida post pandemia per il futuro dell’UE